vai al contenuto. vai al menu principale.

Il comune di Masera appartiene a: Regione Piemonte - Provincia del Verbano Cusio Ossola

Sportello Unico Attività Produttive (SUAP)

Scheda del servizio

SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITÀ PRODUTTIVE

Cos'è lo Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP)
Lo Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP) è l’unico soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che abbiano ad oggetto la realizzazione e l’esercizio di attività produttive e di prestazioni di servizi e quelli relativi alle azioni di localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione o riconversione, ampliamento o trasferimento nonché cessazione o riattivazione delle suddette attività, ivi comprese quelle di cui al Decreto Legislativo 26/03/2010 n.59.

Attualmente sono esclusi gli impianti e le infrastrutture energetiche, le attività connesse all'impiego di sorgenti di radiazioni ionizzanti e di materie radioattive, gli impianti nucleari e di smaltimento di rifiuti radioattivi, le attività di prospezione, ricerca e coltivazione di idrocarburi, nonché le infrastrutture strategiche e gli insediamenti produttivi di cui agli artt. 161 e seguenti del D.Lgs.163/2006.

La Circolare del Presidente della Giunta Regionale n°3/AC/AMD/SRI del 19 marzo 2012 avente per oggetto: “Prime disposizioni di attuazione in ambito regionale del DPR 160/2010 'Regolamento per la semplificazione ed il riordino della disciplina sullo Sportello Unico per le attività produttive, ai sensi dell'articolo 38, comma 3, del Decreto Legge 25 giugno 2008 n.112, convertito con modificazioni, dalla Legge 6 agosto 2008, n. 133”, ha escluso, dall’ambito di competenza dello Sportello Unico, i seguenti procedimenti:
a) autorizzazione alla realizzazione di impianto di smaltimento e recupero rifiuti
b) approvazione dei progetti per la bonifica e la messa in sicurezza dei siti
c) autorizzazione al trasporto transfrontaliero dei rifiuti
d) valutazione di impatto ambientale (VIA)
e) concessione di derivazione di acqua pubblica

Procedimenti di competenza dello Sportello Unico
- Procedimento AUTOMATIZZATO (art.5 D.P.R. 07.09.2010 n.160)
Nei casi di attività soggette alla disciplina della Segnalazioni Certificate di Inizio Attività (S.C.I.A.) la Segnalazione è presentata al SUAP, corredata da tutte le dichiarazioni, le attestazioni, le asseverazioni, nonché dagli elaborati tecnici di cui all'articolo 19 della Legge 7 agosto 1990, n.241. Lo Sportello, al momento della presentazione della SCIA, verifica la completezza formale della segnalazione e dei relativi allegati; in caso di verifica positiva, rilascia apposita ricevuta e trasmette immediatamente in via telematica la segnalazione e i relativi allegati alle amministrazioni e agli uffici competenti. A seguito di tale rilascio, il richiedente, ai sensi dell'articolo 19, comma 2, della Legge 7 agosto 1990, n. 241, può avviare immediatamente l'intervento o l'attività; restano fatte salve eventuali richieste istruttorie o provvedimenti interdittivi che possono essere adottati entro 60 giorni dal ricevimento della Segnalazione (30 giorni nel caso di SCIA edilizia);

- Procedimento ORDINARIO (art.7 D.P.R. 07.09.2010 n.160)
Al di fuori dei casi di applicazione del procedimento automatizzato, l'interessato presenta istanza per la realizzazione e l’esercizio dell’attività produttiva, unitamente alle istanze per l’attivazione di uno o più endoprocedimenti comportanti il rilascio di atti di assenso da parte di una o più pubbliche amministrazioni.
Quando è necessario acquisire intese, nulla osta, concerti o assensi di diverse amministrazioni pubbliche, il Responsabile del SUAP può indire una Conferenza di Servizi ai sensi e per gli effetti previsti dagli articoli da 14 a 14quinquies della Legge 7 agosto 1990, n. 241, ovvero dalle altre normative di settore, anche su istanza del soggetto interessato o dell'Agenzia per le Imprese.
La Conferenza di Servizi è sempre indetta nel caso in cui i procedimenti necessari per acquisire le suddette intese, nulla osta, concerti o assensi abbiano una durata superiore ai novanta giorni ovvero nei casi previsti dalle discipline regionali.
Il provvedimento conclusivo del procedimento è, ad ogni effetto, titolo unico per la realizzazione dell'intervento e per lo svolgimento delle attività richieste.



Riferimenti :
Comune di Masera
piazza XXV Aprile n°1
28855 Masera (VB)

Codice Fiscale/Partita IVA: 00421650037

Tel : 0324 35252
Fax : 0324 35993
E- Mail : municipio@comune.masera.vb.it
Posta Elettronica Certificata (PEC) : municipio@pec.comune.masera.vb.it
Web: http://www.comune.masera.vb.it

Orario di apertura al pubblico :
UFFICIO TECNICO
Lunedì : 15.00 – 17.00
Mercoledì : 9.00 - 12.00
Responsabile del Servizio : geom. Marco Somma

UFFICIO COMMERCIO
Lunedì, Martedì, Mercoledì, Giovedì e Venerdì : 9.00 - 12.30
Lunedì : 15.00 – 17.00
Responsabile del Servizio : dott. Mauro Biglieri

Modulistica :
Per quanto riguarda la modulistica, si riportano i moduli unificati e standardizzati di cui all'accordo Governo, Regioni ed Enti Locali; inoltre si propone una serie di modelli riferiti alle altre principali casistiche, per le quali è comunque facoltà del soggetto interessato (imprenditore o professionista) utilizzare modulistica propria, purché questa sia completa ed esaustiva di tutti gli aspetti previsti dalla normativa.

Versamento Diritti di Segreteria :
Per quanto riguarda il versamento delle somme relative ai Diritti di Segreteria per il deposito di: Segnalazione Certificata di Inizio Attività –SCIA-; Comunicazione di Inizio Lavori Asseverata -CILA- e Permesso di Costruire; l’importo, determinato nella misura di € 51,65, può essere effettuato con le seguenti modalità:
- mediante versamento in Conto Corrente Postale n°17246281 (Codice IBAN : IT58E0760110100000017246281) intestato a Comune di Masera - Servizio Tesoreria; con causale : Diritti di Segretaria S.C.I.A. / C.I.L.A. / Permesso di Costruire (nominativo intestatario)
- mediante versamento presso la Tesoreria Comunale - Veneto Banca (Banca Popolare di Intra) - Agenzia di Trontano (Codice IBAN : IT 97 O 05035 48920 254570325448) - causale: Diritti di Segreteria S.C.I.A. / C.I.L.A. / Permesso di Costruire (nominativo intestatario)

Presentazione delle pratiche:
Le pratiche, ed i relativi allegati, possono essere inviate in modalità telematica, in formato elettronico (.pdf) con firma digitale agli indirizzi di posta elettronica sopra indicati.

Ufficio di competenza

Nome Descrizione
Responsabile Somma Marco
Indirizzo Piazza XXV Aprile n.1
Telefono 0324.35252
Fax 0324.35993
EMail ufficiotecnico@comune.masera.vb.it
PEC municipio@pec.comune.masera.vb.it
Apertura al pubblico
Apertura al pubblico
Giorno Orario
lunedì 15.00 - 17.00
mercoledì 9.00 - 12.00

Modulistica

Documenti - Normativa